Milano, 18 feb. (TMNews) - Educazione alla legalità e maggiori risorse per i giovani: sono questi i temi principali per i quali intende battersi Fabrizio Ferrandelli, terzo candidato alle primarie del centrosinistra, insieme a Rita Borsellino e Davide Faraone, per la corsa a sindaco di Palermo del 4 marzo 2012.Poco più che trentenne, Ferrandelli, esponente dell'Italia dei Valori, con una certa indipendenza, è stato accusato dagli altri candidati di aver scompaginato, con la sua candidatura, i piani della coalizione. Lui però glissa e anche sulle polemiche sui presunti finanziamenti del Pd ricevuti dalla Borsellino preferisce non entrare nel merito. Nei giorni scorsi Ferrandelli insieme con l'eurodeputato Sonia Alfano e l'ex sindaco di Gela Rosario Crocetta ha incontrato i suoi elettori per discutere di disoccupazione e lotta alla mafia all'interno delle amministrazioni locali, punti chiave del suo programma elettorale.