Londra (TMNews) - Non ci sono squadre inglesi nella finale di Champions League che si giocherà nel tempio londinese di Wembley, ma la metropoli britannica, pur nel clima di tensione degli ultimi giorni, attende con ansia la sfida tutta tedesca tra il Bayern Monaco, alla terza finale in quattro anni ma ancora a secco di trionfi, e la rivelazione Borussia Dortmund. Una partita che attirerà sul mitico stadio inglese gli occhi di tutto il mondo, per la partita che, in un anno senza competizioni come Mondiale o Europei, è a tutti gli effetti la più importante della stagione internazionale. E Londra, abituata ai fasti imperiali, sarà certamente all'altezza dell'evento, anche se il proverbiale orgoglio Union Jack di Wembley un po' soffrirà per l'assenza di compagini di Sua Maestà.(Immagini Afp)