Roma, (TMNews) - "Sono cose vecchie, anche gli arbitri possono sbagliare, ma in questo momento è bene tenere i toni un po' bassi, perchè altrimenti tutto rischia di finire nella protesta e nel populismo. Dobbiamo stare attenti e abbassare i toni, lo sport deve dare l'esempio". Questo il commento del presidente della Ferrari Luca di Montezemolo sulle polemiche arbitrali dell'ultimo weekend calcistico."Il calcio è dall'interno che trova i proprio mali, dovrebbero stare zitti e ritirare le denunce fatte, ognuno vuol dare lezioni all'altro siamo più umili tutti quanti. Ritornino con i piedi per terra non sono i primi della classe". Ha aggiunto il il presidente del Coni Giovanni Petrucci sulle polemiche seguite ai discussi arbitrati del weekend, e in particolar modo agli errori nelle gare Catania-Juventus e Fiorentina-Lazio.