Roma, (TMNews) - In mezzo a palazzoni che svettano nei cieli di Roma, ecco delle case molto particolari: in legno, ecologiche, antisismiche e realizzate con materiali a tecnologia avanzata. Al Museo Maxxi della Capitale, infatti, sono esposti dei prototipi di abitazioni di 45 metri quadrati, per dire come tutto può essere concentrato in poco spazio. E soprattutto dove si coniugano ambiente e paesaggio.Sono case monofamiliari, realizzabili in pochi giorni, al costo orientativo di mille euro al metro quadrato. Case a emissione zero, costruite in pietra, paglia e legno. La mostra è frutto del concorso "Eco-luoghi 2011" ed espone prototipi che i comuni di Modena e Reggio Emilia hanno già chiesto agli organizzatori dell'iniziativa siano regalati ai paesi colpiti dal recente terremoto.La Mostra, realizzata da Mecenate 90, è promossa dal Ministero dell'Ambiente e resterà aperta fino al 29 luglio.