Capri (TMNews) - Capri regina della costiera amalfitana non solo per la sua bellezza ma anche per la buona amministrazione. Capri è infatti l'unico comune della Campania inserito nella "white list" stilata dal ministero dell'Economia per aver rispettato alcuni parametri in tema di fisco, fedaralismo, patto di stabilità. La notizia è stata appresa con soddisfazione dall'assessore al bilancio del Comune di Capri Salvatore Ciuccio che racconta come si è giunti a questo traguardo."Capri è sempre stato un comune all'avanguardia sull'attenzione al bilancio perchè nonostante l'esenzione Ici sulla prima casa, siamo riusciti a pareggiare il bilancio". Certo i costi di gestione sono alti a cominciare dallo smaltimento dei rifiuti, che costa il triplo che sulla terra ferma."Noi auspichiamo che alla fine di tutto questo ci venga riconosciuto qualcosa che ci faccia ripianare queste gap sulla tassa sulla spazzatura che pagano i cittadini, con qualcosa che pagano anche i turisti che vengono a Capri anche solo per poche ore, cioè la tassa di sbarco".