Capri, (TMNews) - Un improvviso black out in plancia di comando, una barca a vela di 50 metri che diventa ingovernabile: è la situazione di emergenza che ha coinvolto un'imbarcazione battente bandiera del Regno Unito il 15 luglio scorso a Capri. Nelle immagini amatoriali, riprese con un telefonino, i momenti immediatamente successivi al problema tecnico: la barca, che stava facendo manovra per entrare nel porto turistico, diventa ingovernabile e non riesce più a governare, rischiando di schiantarsi contro le imbarcazioni ormeggiate nelle vicinanze. Suonano le sirene di emergenza, si avvertono le altre barche di non muoversi per evitare il peggio. Poi a risolvere la situazione ci pensa la prontezza del comandante, assistito da due gommoni, uno della guardia costiera e uno degli ormeggiatori del porto turistico, che lo spingono con una manovra d'emergenza: così la barca a vela riesce a girarsi e a prendere la via per il largo, senza causare danni.