Singapore (TMNews) - Da Singapore l'ex capitano della nazionale azzurra di calcio Fabio Cannavaro sostiene con decisione l'arrivo di imprenditori e capitali stranieri nello sport nazionale del Bel Paese, soprattutto alla luce degli attuali orizzonti economici e sportivi italiani.Dopo avere reso omaggio al suo ex allenatore Marcello Lippi, uno dei migliori coach del mondo secondo l'ex difensore di Napoli, Juve e Inter e che sta dimostrando il suo valore vincendo tutto anche in Cina, Cannavaro spiega le ragioni del suo entusiasmo a proposito dell'infusione di nuova linfa straniera nelle esangui casse del calcio italiano."Fa piacere che nuovi investitori arrivino in Italia. Abbiamo bisogno di forze nuove perché in questo momento il nostro calcio ha bisogno di crescere sotto il punto di vista economico. Dobbiamo crescere a livello di stadi e di strutture e credo che questi nuovi investitori porteranno tante novità".(Immagini Afp)