Roma, (TMNews) - Giorgio Petrosyan è il campione del mondo dei pesi medi delle Glory World Series, la più importante gara di kickboxing. Una riconferma, in realtà, per Petrosyan che ha vinto la finalissima di "Glory 3". Di fronte a circa 5 mila spettatori al Palalottomatica di Roma e in mondovisione con 183 paesi collegati in tutto il pianeta, l'italo-armeno ha conquistato la prestigiosa cintura, insieme a un bottino di 300mila dollari, al termine di una competizione avvincente e combattuta nella finale con l'olandese Robin Van Roosmalen. Nelle parole del campione tutta la sua soddisfazione:"E' stata la vittoria più bella della mia vita, volevo vincere in casa, sono riuscito e sono contentissimo".Il pubblico di Roma ha sostenuto senza sosta Petrosyan, detto "The doctor" per "Sono contento del pubblico che è stato sempre dalla mia parte. Ho sempre detto che senza di loro non avrei potuto vincere".