Napoli, (TMNews) - Un solstizio d'estate a 40 gradi per l'Italia che in questi due giorni primeggia su tutti gli altri stati europei, ma solo per le temperature asfissianti. Per le strade delle città italiane si cerca rimedio come si può da Nord a Sud. In questo colpo di coda dell'anticiclone subtropicale "Scipione" sono soprattutto le regioni meridionali a soffrire con punte di 38/40 gradi. E dai social network alle piazze reali non si parla d'altro, con una buona dose di ironia per attenuare il disagio.E ci sarà da resistere fino al weekend quando finalmente si tornerà a respirare grazie a ad infiltrazioni freschenord-atlantiche. Ma al Nord ci sarà da fare attenzione a forti temporali e grandinate.