Roma, 30 ott. (TMNews) - Oltre 8mila palloni di calcio e pallavolo contraffatti, con marchio "Fcb - Barcelona Futbol Club": la loro corsa è terminata nel porto di Cagliari, dove la Guardia di Finanza e l'Agenzia delle dogane hanno sequestrato la merce, che era a bordo della nave "Rio bravo" battente bandiera liberiana, salpata da Karachi, in Pakistan con destinazione Barcellona.Le Fiamme Gialle hanno individuato il container sospetto attraverso l'esame dei documenti che accompagnavano la merce e, successivamente, grazie agli scanner in grado di individuare prodotti con marchi e segni contraffatti.L'incrocio dei dati ottenuti e il successivo controllo hanno confermato la tesi: immediato il sequestro del carico destinato al mercato, nonostante gli articoli non fossero autorizzati e conformi agli standard di sicurezza.