Roma, (TMNews) - Può accadere che anche gli stuntman più esperti restino vittima di un incidente. È quello che è accaduto a Bam Margera, una delle star di Jackass, la trasmissione americana in cui i protagonisti si esibiscono in prove tanto pericolose quanto scriteriate. Margera è infatti finito in ospedale dopo un'esibizione nell'Oregon. Lo spericolato e coraggioso attore ha effettuato, in kayak, un salto con giro della morte da una scogliera alta oltre 30 metri. Margera è stato trasportato d'urgenza all'ospedale per un intervento d'ernia. Lo stuntman, 32 anni, ha dapprima pubblicato sul suo profilo Twitter una foto mentre faceva a kayak con il suo compagno Fisher. Poi, poche ore dopo, ha postato una foto che lo ritraeva in un letto d'ospedale, e la scritta "Operazione all'ernia dopo una caduta da kayak". Un modo originale per rassicurare i suoi fan e i telespettatori sulle sue condizioni di salute.