Serago, Vicenza (TMNews) - "Siamo su due fronti diversi, lui va avanti con Monti, noi andiamo da soli". Così il leader della Lega Umberto Bossi, arrivando al Parlamento del Nord a Sarego (Vicenza), ha escluso un ritorno con l'ex alleato Silvio Berlusconi. Sulle amministrative si è detto sicuro, "Non penso che potrà andar male, la gente sa distinguere".