Roma, (TMNews) - Boom di visite per Disneyland Paris, il più grande parco divertimenti in Europa, in occasione del ventesimo anniversario dalla nascita. Nel 2012, infatti, la struttura ha registrato oltre 16 milioni di visitatori: un numero superiore al precedente anno, quando era stato segnato il record di visite.Grazie a nuove attrazioni e al rinnovamento del parco e del sistema alberghiero, l'attività turistica è cresciuta visibilmente. La crisi però non ha lasciato indenne neppure il parco francese, che chiuderà il 2012 con il rosso in bilancio, anche se il fatturato è in aumento con 1.324 miliardi di euro.Dal dettaglio dei numeri, poi, emerge che la maggioranza dei visitatori, il 52%, sono francesi, che però restano solamente una giornata, senza usufruire dei servizi alberghieri. I britannici si piazzano al secondo posto, davanti agli spagnoli. Gli italiani, probabilmente proprio a causa della crisi, sono diminuiti.Immagini: Afp