Genova, (TMNews) - Botta e risposta alla festa democratica di Genova tra la presidente del Pd Rosy Bindi e un dirigente locale di Sel. All'esponente del partito della sinistra che l'ha avvicinata, prima del suo intervento, chiedendole "mi può dire perché non vuole che io mi sposi?", la presidente del Pd ha risposto: "Io ti auguro di fare tutto quello che vuoi nella vita" ma "in questo Paese c'è la Costituzione. Il matrimonio - ha aggiunto Bindi - è un istituto che è stato pensato storicamente per gli eterosessuali, potreste avere più fantasia nell'inventarne uno vostro".