Roma, (TMNews) - "A noi è cominciato a venire il desiderio di approfondire la possibilità che siano i cittadini a decidere on i loro voti chi debba essere il presidente della Repubblica". A lanciare l'idea è Silvio Berlusconi presentando insieme con Angelino Alfano le proposte del Pdl per la riforma costuzionale e che tracciano la nuova linea di iniziativa politica del partito.