Roma (TMNews) - Tra storia e ironia, Roberto Benigni al Quirinale ha letto per Napolitano e gli altri ospiti, in occasione della chiusura delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia, la Gazzetta ufficiale del 1861 nella quale si proclama l'avvenuta unità.