Milano (TMNews) - Belen Rodriguez e Daniela Santanchè hanno testimoniato in tribunale a Milano nel corso del processo Ruby dove Silvio Berlusconi è imputato di concussione e prostituzione minorile. La showgirl, presa d'assalto dai fotografi, in aula ha affermato di non aver mai visto Ruby e di non essere mai stata ad Arcore smentendo in questo modo quanto detto dalla ragazza marocchina che sosteneva di aver incontrato Belen nella residenza dell'ex premier. Daniela Santanchè, deponendo in aula davanti ai giudici, ha detto di non aver mai visto giovani ragazze ad Arcore, aggiungendo di non aver mai incontrato nella residenza di Berlusconi la marocchina Ruby. Dopo aver testimoniato in aula Santanché si è fermata a parlare con i giornalistiups00.02.28.00 - 00.02.41 (da "una farsa" a "Arcore")00.07.46 - 00.07.50 ("io non ho mai visto" a "----------------------------------------------------------"Mi pare tutto una farsa, un reality - ha dichiarato - conosco Berlusconi da quindici anni e so come lui si comporta e so quello che io ho visto le tante volte che sono andata ad Arcore.Io non ho mai visto giovani donne anche perchè quando ci vado io ci sono solo uomini"----------------------------------------------------------Poi ha attaccato i magistrati00.03.02 - 00.03.18 ( "adesso anche con ingroia" a "di pietro")--------------------------------------------------------------"Anche con Ingroia candidato - ha detto - gli italiani capiranno qual è il problema di una parte della magistratura che vuole cancellare il sistema politico per poi farne parte. Visto poi lo scempio di Di Pietro..."--------------------------------------------------------------