Palazzo San Gervasio (TMNews) - Una cinquantina di persone sono bloccate da lunedì nel Potentino, nei pressi di Palazzo San Gervasio. Gli uomini della protezione Civile e i carabinieri di Venosa hanno dovuto faticare tutta la notte per poter portare in salvo gli automobilisti e un gruppo di operai Fiat di Melfi intrappolati per 5 ore in pullman nella bufera di neve.Gli "sfortunati" sono stati portati nell'unico albergo della zona che ha provveduto a dare loro generi di prima necessita ed tetto come spiega il titolare della struttura:"Ci hanno chiesto di metterci a disposizione degli sventurati rimasti per strada".La situazione però è peggiorata a causa di una ulteriore nevicata che ha bloccato tutte le strade.Alcuni dipendenti dell'Enel giunti sul posto per soccorrere la popolazione sono rimasti a loro volta bloccati.Le persone rimaste "imprigionate" all'interno della struttura, attendono che gli uomini delle forze dell'ordine, e della protezione civile liberino le strade e le rendano percorribili.