New York, (TMNews) - La prontezza di un vicino di casa ha salvato la vita a una bambina di 7 anni presa al volo dopo una caduta dal terzo piano di un palazzo di New York. Un salvataggio miracoloso vista l'altezza da cui è precipitata.Steve St. Bernard conducente d'autobus stava tornando a casa dopo aver finito il turno quando ha visto la scena da lontano: la bambina si era arrampicata sul condizionatore montato appena fuori dalla finestra dove ha cominciato a ballare avvicinandosi pericolosamente al bordo."Mi sono messo a correre sperando che lei non cadesse - racconta l'eroe per un giorno - Quando sono arrivato lei era ancora lì e allora mi sono posizionato nella speranza di riuscire a prenderla". Lo sforzo gli ha provocato una leggera lussazione alla spalla ma nessun dolore potrà mai diminuire la soddisfazione di aver salvato una vita.