Milano, (TMNews) - Si è aperta con una tragedia la stagione motociclistica di Superbike, come testimoniano le immagini trasmesse dalla televisione australiana "7 news". A Phillip Island il 17enne Oscar McIntyre è morto in un incidente avvenuto nel corso della gara d'esordio del campionato nazionale Superstock 600. Il giovane è caduto nel secondo dei 12 giri previsti: inutili i soccorsi. La tragedia ha spinto gli organizzatori ad annullare la Superpole che avrebbe dovuto determinare la griglia di partenza: sarà decisa dalla classifica delle sessioni di qualifica.