Sydney (TMNews) - Era una sorta di "primula rossa" dei mari, dove mai era stato identificato prima d'ora. Ma adesso il Tasmaceto di Shepherd, un cetaceo odontoceto della famiglia Ziphiidae, è stato finalmente filmato dall'Australian Anctartic Division mentre nuota al largo delle coste dello stato di Victoria.Il mammifero, che finora era stato visto solo per casi di spiaggiamento, somiglia a un grosso delfino, dotato di un lungo rostro che si restringe in una punta affusolata. È dotato di un set completo di denti funzionanti, il corpo è lungo circa sette metri e la pinna dorsale è situata a due-terzi della lunghezza del dorso. Il dorso del Tasmaceto varia di colore dal bruno scuro al nero con macchie più chiare che corrono diagonalmente sui fianchi, mentre il ventre è più chiaro.Fino a oggi non era neppure certo che esemplari di Tasmaceto nuotassero nei nostri mari.