Firenze, (TMNews) - E' stato assegnato, a Firenze, il premio giornalistico Amerigo, giunto alla quarta edizione. 'Amerigo' è un programma internazionale di scambi culturali tra Italia e America. Quest'anno, il riconoscimento è andato all'agenzia giornalistica TMNews, che si è imposta come ponte tra l'Italia e l'America per l'informazione, a Giampaolo Pioli, corrispondente di QN dagli Usa, ad Antonio Carlucci de L'Espresso, a Radio Radicale, alla corrispondente Rai da New York, Giovanna Botteri, al fotografo di Io Donna, Alessandro Cosmelli, al sito 'Il Post', diretto da Luca Sofri.Sarah Craddock Morrison console generale degli stati uniti a Firenze spiega l'importanza di questo premio. "Il giornalismo è molto importante per la protezione la democrazia".Su questa linea anche Beppe Severgnini del Corriere della Sera che ha ricevuto il premio speciale 2012. "Siamo sempre più distratti, le nostre vite sono piene di social network, di occasione, di impegni, di lavoro e non abbiamo più tempo. E i giornali e l'informazione diventano un fastidio. Questo è pericolosissimo perchè c'è gente che non aspetta altro".