Milano (TMNews) - L'ex capogruppo Pdl al consiglio regionale del Lazio, Franco Fiorito, è stato arrestato dalla Guardia di finanza su ordine del gip del tribunale di Roma. Nelle immagini Fiorito saluta alcuni conoscenti prima di essere portato via accompagnato anche dal suo avvocato Carlo Taormina.A eseguire il mandato sono stati i militari del nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di finanza, che in queste settimane si sono concentrati sullo studio dei conti del Pdl. Le Fiamme gialle stanno anche eseguendo una serie di perquisizioni nelle abitazioni dell'ex capogruppo alla Pisana.Il reato contestato è quello di peculato in relazione all'utilizzazione di fondi del partito a fini personali. Nel provvedimento di custodia viene sottolineato il possibile pericolo di fuga e l'inquinamento del quadro probatorio.