Roma, (TMNews) - Sette anni, centodieci partite e l'amore incondizionato dei tifosi non erano bastati a Cristian Ledesma per segnare il suo primo gol con la maglia del River Plate. Ieri, alla centoundicesima possibilità, il trentacinquenne argentino ha coronato il suo sogno di bambino grazie ad un meraviglioso tiro da fuori area che non ha lasciato scampo al portiere del Quilmens. Dopo la rete Ledesma ha mostrato il suo lato umano lasciandosi andare a lacrime di gioia. (Video da Youtube)