Milwaukee, (TMNews) - L'iPad e le sue applicazioni come antidoto alla noia e alla depressione, ma stavolta non per l'uomo: allo zoo di Milwaukee, nel nord degli Stati Uniti, i responsabili hanno ideato "App for Apes", cioè app per scimmie, un progetto dedicato agli orango tango. Le scimmie hanno subito familiarizzato con la tavoletta, con una velocità di apprendimento che ha stupito gli esperti."Abbiamo introdotto qualcosa che per loro era totalmente nuovo e l'hanno accolto come tutti gli altri utensili, come un giocattolo per divertirsi" spiega il coordinatore del progetto Scott Engel. Tra le app preferite dagli orango ci sono quelle artistiche, che permettono di disegnare o colorare, ma anche di suonare. Sempre a debita distanza, perchè l'iPad è molto fragile e le scimmie potrebbero romperlo: il risultato, da lontano, non cambia. Gli orango apprezzano anche i video."Abbiamo riscontrato che hanno delle preferenze individuali nella scelta dei video", spiega Trish Kahma, responsabile dell'area scimmie dello zoo. Prossimo obiettivo, la videochiamata: i responsabili puntano a una comunicazione a distanza tra animali dei vari zoo, negli Stati Uniti e all'estero: orango tecnologici e presto anche su Skype.