Napoli, (TMNews) - Pronti e determinati a giocarsi il tutto per tutto nelle World Series di Napoli della Coppa America. Gli skipper degli equipaggi che si battono nelle acque del golfo partenopeo hanno le idee chiare e nessuno vuole sfigurare, a cominciare da Francesco Bruni, di Luna Rossa Swordfish, che gioca in casa. "Partiamo come squadra da battere abbiamo fatto particolarmente bene e perchè ci siamo preparati bene, il nostro è un obiettivo difficile, vogliamo vincere ma possiamo farcela".Gli fa eco Chris Draper di Luna Rossa Piranha. "E' grandioso essere di nuovo qui a Napoli, abbiamo ricevuto una accoglienza fantastica e per questo faremo del nostro meglio per non deludere il pubblico che speriamo venga ancora in massa a fare il tifo per noiOracle, il defender dell America s Cup, è attualmente al comando della classifica e punta sull evento partenopeo per bissare il successo ottenuto nel circuito dello scorso anno, lo skipper Tom Slingsby fa un pronostico. "Penso che se ci sarà un vento forte il team favorito sarà New Zeland, mentre se il vento sarà debole sarà molto difficile battere gli italiani".Nove squadre a contendersi la vittoria fino all'ultima strambata.