Algeri (TMNews) - Nonostante i timori della vigilia, alle elezioni in Algeria si è registrato un sensibile aumento dell'affluenza alle urne, con un dato che si attesta intorno al 43% rispetto al 35,5% che era stato raggiunto nelle precedenti consultazioni, datate 2007. "Tutto è andato bene - spiega la presidente di un seggio - la gente è felice di venire a votare e speriamo che le elezioni siano un successo e che Dio porti qualcosa di buono per il nostro Paese". "Il voto - aggiunge un'osservatrice araba - si è svolto in un'atmosfera calma, con una partecipazione elevata ma comunque con poche donne votanti. Per fortuna non ci sono stati incidenti". "Speriamo che il voto vada bene - commenta un abitante di Algeri - e che ci sia democrazia. Abbiamo una nazione importante e speriamo ci siano riforme e pace per tutti". La speranza è che, dopo una guerra civile che ha fatto 200mila morti, l'Algeria possa vivere una pacificazione nazionale che garantirebbe anche sviluppo e maggiore stabilità.