Palermo, (TMNews) - La vicenda lombarda resta al centro del dibattito politico e il segretario del Pdl Angelino Alfano da Palermo lancia un messaggio chiaro: "Non auspico che in Lombardia si vada al voto a dicembre. La scelta spetta comunque al Prefetto. Sarà lui a individuare la data per il bene dei lombardi". Poi pensa già al dopo Formigoni."Con Formigoni abbiamo avuto una discussione molto chiara. Abbiamo condiviso con lui l'obiettivo di avere come candidato una donna o un uomo del Pdl per dare continuità politica ad una regione che è stata ben amministrata".Poi non risparmia anche una stoccata contro Daniela Santanchè che aveva proposto di rottamare il Pdl. "Io non ho nessun problema di natura personale. Ho solo un problema di linea politica molto importante".