Milano (TMNews) - Il governo presenterà martedì un emendamento alla legge di stabilità per favorire la costruzione di nuovi stadi con capitali privati. Lo ha detto Angelino Alfano, vicepremier e ministro dell'Interno, dopo una riunione nella sede della Lega Calcio con i presidenti della Serie A. Alfano ha aggiunto che l'emendamento includerà anche un'opera di sburocratizzazione e la possibilità di aprire all'interno dei nuovi impianti attività commerciali. L'obiettivo è quello diavere impianti sempre più accoglienti e "fare sì che andare alla partita sia come andare a teatro". Un'attività che inizia magari due ore prima della gara con alcuni acquisti, prosegue con un pranzo nello stesso impianto, continua con l'incontro e si conclude anche dopo di esso con attività culturali.