Roma, (TMNews) - La polizia ha arrestato in flagranza di reato due rapinatori mentre tentavano di rapinare un supermercato di Albano Laziale, vicino Roma. Gli agenti si sono appostati davanti al market e, dopo aver notato due uomini sospetti, sono intervenuti bloccando i due malviventi che nel frattempo si erano avvicinati alla cassa a volto coperto per farsi consegnare l'incasso. Uno dei due uomini è stato bloccato con una pistola in mano. L'altro aveva una busta nella quale aveva già nascosto 586 euro. Una volta recuperate le armi, oltre alla pistola anche un coltello da cucina, gli agenti hanno trasferito i malviventi in Commissariato e dopo l'identificazione è scattato l'arresto. I due uomini, che hanno alle spalle una lunga storia criminale, ora dovranno rispondere del reato di rapina aggravata.