Palermo, (TMNews) - Due sorelle di 17 e 18 anni sono state accoltellate a Palermo. La più piccola delle due, Carmela Petrucci è morta, mentre la maggiore, Lucia, ha riportato gravissime ferite ed è ricoverata all'ospedale Civico. Le due ragazze sono state trovate l'una accanto all'altra nell'androne di un palazzo in via Uditore 14 dalla polizia, intervenuta dopo la segnalazione di una lite. La giovane sopravvissuta, trasportata in codice rosso all'ospedale non è in pericolo di vita e avrebbe già indicato ai poliziotti il nome dell'aggressore.L'omicida sarebbe un giovane conosciuto pochi giorni fa dalle due ragazze fuori dalla scuola, il liceo classico Umberto, frequentato da entrambe. L'aggressore è già stato identificato ma non ancora rintracciato dalla polizia. Non sono ancora chiari il movente e la dinamica dell'aggressione.Sgomento e disperazione tra i parenti e gli amici delle due ragazze, guinti sul posto appena ricevuta la notizia della tragedia