Sigonella (TMNews) - Una staffetta per supportare la battaglia contro il cancro: è il Relay for Life la manifestazione sportiva organizzata nella base americana di Sigonella, in Sicilia, dall'American Cancer Society che ogni anno vede camminare per 24 ore le persone che hanno sconfitto la malattia. "Siamo qui per celebrare, ricordare e combattere il cancro tutti insieme - spiega il maresciallo della Us Air Force Gabriel Harley - è un modo per stare vicino ai malati di tumore e aiutarli nella vita".L'esperienza di Sigonella non ha solo un intento celebrativo ma anche un risvolto educativo par aiutare le persone a comprendere che un regime di vita sano è la migliore base di partenza per prevenire la malattia. Rosamaria Baiamonte, dell'AircPer la ricerca è importantissimo perchè anche noi ci attendiamo delle cose che fanno i medici delle altre nazioni e di conseguenza le nostre borse di studio, quello che facciamo sono associate a quello che succede nel mondo". "Cerchiamo di migliorare la qualità della vita delle persone - aggiunge il tenente Christina Bologna - dando consigli utili, a partire dall'alimentazione, con cibo fresco, verdure, e piccoli pasti, dall'attività fisica che bisogna fare tutti i giorni e dai controlli medici". Tra gare e stand spazio anche a una pudica trasgressione, grazie al "sexy" car wash offerto dalle ragazze della squadra di calcio femminile Sigonella Jaguars.