San Pietroburgo, (TMNews) - Un enorme schermo domina le notti di San Pietroburgo. E' grande ben 400 metri quadrati ed è stato montato vicino al Palace Bridge che collega il centro della città con Vasilyevsky Island, in occasione del "Graffest", festival di arte internazionale. La rassegna è dedicata principalmente ai graffiti, con decine di artisti che colorano la città con i loro disegni, ma si apre a contaminazioni d'ogni genere.Sullo schermo sono stati proiettati video graffiti in 3d e film d'animazione che migliaia di turisti e visitatori hanno potuto ammirare da punti d'osservazione suggestivi come il museo dell'Hermitage.L'evento è stata anche l'occasione per celebrare il centenario della tradizione russa nel campo dei disegni animati, con la proiezione di un cartone muto, accompagnato da musica dal vivo, in onore di un'arte che ha regalato sogni a intere generazioni.