Rio de Janeiro, (Tmnews) - Dalla Patagonia all'Islanda, dalla Francia al Venezuela. La Pole Dance spopola in tutto il mondo e a Rio de Janeiro ha premiato le migliori. Nella città brasiliana si sono tenuti, infatti, i campionati mondiali della "ginnastica con il palo". Una danza acrobatica e sensuale che tutti conoscono più nella versione hot, la lap dance degli strip club, ma che oggi sta conquistando sempre più donne. "E' un mix di danza, acrobazie e di presenza scenica. Tutte queste cose insieme la rendono un'arte oltre che uno sport".A parlare è Marion Crampe, campionessa di Francia di Pole Dance, anche lei giunta a Rio per competere con le altre. Ma a vincere è stata una russa, Anastasia Skukhtorova. "Amo davvero questa competizione. Quest'anno il livello era impressionante. Tutte le ragazze sono forti, potenti e al tempo stesso agili. Deve essere stato difficile scegliere per i giudici".