New York, (TMNews) - Nella New York che cerca di ripartire dopo i morti e le devastazioni causate dal passaggio dell'uragano Sandy accade anche questo: volontari che pedalano per produrre l'energia necessaria a ricaricare stmartphone e cellulari e far fronte, in modo "green" alla mancanza di corrente elettrica.Sono 650mila al momento le abitazioni newyorkesi senza corrente con tutti i disagi che ne conseguono anche per la mobilità dei cittadini molti dei quali, soprattutto i più anziani, sono costretti in casa per esempio per il mancato funzionamento degli ascensori. Le autorità hanno disposto anche la distribuzione gratuita di cibo e acqua per gli oltre 6mila sfollati mentre la croce rossa ha installato in giro per la città 12 cucine mobili in grado di preparare 200mila pasti caldi al giorno.Tra i disagi, com'è facile immaginare, ci sono anche quelli relativi alla comunicazione: in una società globalizzata come quella attuale, restare senza internet, e-mail o cellulari può essere un vero handicap e così qualcuno ha pensato alla possibilità di alimentare delle postazioni di ricarica gratis come queste dove, a fornire, l'energia, sono gli stessi cittadini... pedalando.(Immagini AFP)