Napoli, (TMNews) - 150mila ragazzi di prima e seconda superiore coinvolti a livello nazionale, 12 squadre e 120 calciatori di Lazio, Campania, Veneto, Sicilia e Lombardia in semifinale, 30mila visitatori per assistere alla fase finale: la terza edizione di Coca Cola Cup - Get Active, il progetto ludico-educativo dedicato agli studenti, si è conclusa con due giorni di sport non-stop sul lungomare di Napoli.La vittoria è andata al Veneto sul campo di calcio a cinque femminile e maschile: primi sono arrivati gli studenti dell'Isis Luzzato di Portogruaro, in provincia di Venezia, e le studentesse del liceo scientifico Tron di Schio, Vicenza. Secondi gli studenti dell'ISIS Dalla Chiesa di Sesto Calende (Varese) e le studentesse dell'ITI Lagrange di Milano, terze la squadra maschile dell'Istituto tecnico industriale Vaccarini di Catania e quella femminile dell'Istituto magistrale Guacci di Benevento.30mila tra tifosi, sportivi e curiosi hanno visitato il Coca-Cola Village allestito per l'occasione e si sono divertiti con biliardini, campi di badminton, basket e ping pong. Nell'Active Life Style il pubblico ha giocato con le postazioni Nintendo Wii e ha sfruttato i consigli dei nutrizionisti su una corretta alimentazione.I campioni del torneo parteciperanno a Coca-Cola Camp, campus educativo-sportivo di tre giorni a Roma a luglio 2014, dove incontreranno i vincitori degli altri Paesi europei e si confronteranno con culture differenti. Un premio che rispecchia i principi ispiratori di Coca-Cola Cup Get Active: integrazione e divertimento nel nome dello sport più popolare al mondo.