Gaza (TMNews) - Un'emittente radio-televisiva che trasmette programmi per bambini nella striscia di Gaza: nulla di particolarmente strano se non fosse che questa Tv palestinese è stata creata ed è gestita prevalentemente da bambini, con la collaborazione di una Ong palestinese indipendente."Il team di ragazzi che gestisce l'emittente - spiega Nihal, responsabile del coordinamento - è stato scelto nell'arco di diversi anni. I bambini che vedete lavorano qui già da 3 anni e ora hanno in media 10 anni". Nello studio, al momento ci sono solo un micorfono e una telecamera con una centralina di montaggio video, ma questo non frena l'entusiasmo dei giovani giornalisti e conduttori, ogni giorno alle prese con notizie e programmi per i loro coetanei."Quando conduco il mio programma - spiega la piccola Saja - mi sento molto meglio, allegra. Quando sono annoiata chiamo qui e loro mi mandano a prendere in macchina e qui posso incontrare tanta gente interessante. Quando ho condotto la mia prima trasmissione mi è piaciuto così tanto che ho deciso di continuare su questa strada, sto frequentando dei corsi di giornalismo perché è questo il messaggio che voglio fare da grande". L'emittente trasmette ogni giorno i propri programma radio e Tv sia via etere che su Internet. E nonostante le difficoltà i bambini di Gaza provano a guardare al futuro.