Coney Island, (TMNews) - E' ancora una volta Joey Chestnut il trionfatore assoluto del Nathan Coney Island hot dog eating contest, ovvero la gara tutta americana per mangiatori di hot dog. Questa singolare competizione da 97 anni anni esalta gli abitanti di Coney Island."Lo Squalo" come ormai chiamano Chestnut ha superato se stesso riuscendo a buttare giù 68 hot dog in 10 minuti. Ma non solo questa volta la vittoria ha il sapore di un trionfo: ha infatti conquistato il titolo per la sesta volta consecutiva uguagliando il numero di trofei vinti da Takeru Kobayashi, indimenticato campione che però quest'anno non ha gareggiato.Ma l'eterna battaglia tra Chestnut e Kobayashi è ancora aperta.Il vorace campione di origine asiatica infatti è il detentore assoluto di hot dog mangiati con ben 68 salsicciotti e mezzo, risultato sfiorato dal suo rivale quest'anno che però invoca il pareggio sostenendo che la mezza porzione non è valida. Per avere una idea della follia questa è la quantità ingurgitata da Chestnut.Nella categoria donne, è d'obbligo citarlo, si è imposta Sonya Thomas che mangiato 45 hot dog e nonostante il suo fisico esile si è battuta come una vera samurai.