Johannesburg, (TMNews) - Una condanna storica e senza precedenti. Un trafficante di corni di rinoceronte thailandese è stato condannato in Sudafrica a 40 anni di carcere. L'uomo, 44 anni, si era dichiarato colpevole di caccia di frodo contro i rinoceronti. Come tanti altri bracconieri dà la caccia a questi grandi animali per rivenderne i corni sul mercato nero della medicina tradizionale asiatica.La condanna, estremamente severa, rispecchia la preoccupazione del Sudafrica per l'incremento del traffico di corni di rinoceronti registrato nell'ultimo anno. Nei parchi frequentati dai turisti, infatti, la caccia di frodo è diventata un'attività molto redditizia, con almeno 488 rinoceronti uccisi tra gennaio e ottobre 2012, di cui oltre 300 nel famoso parco Kruger, alconfine con il Mozambico.(immagini AFP)