Centinaia di fornitori, decine di migliaia di ore di progettazione, un anno intero per passare dal primo bullone all'ultimo "roger" della torre di controllo. La costruzione di un aereo è una delle attività industriali più complicate e non a caso in tutto il mondo a gestire questi processi sono colossi da miliardi di euro di fatturato. Tra i punti di forza della produzione nazionale vi è certamente l'addestratore M346 Alenia-Aermacchi, del gruppo Finmeccanica, già ordinato in una sessantina di esemplari, in gran parte oltreconfine. Per scoprire i segreti di questa produzione (addestratori di voli inclusi), in cui si integrano competenze meccaniche, fisiche, elettroniche e scienze dei materiali, abbiamo portato le telecamere del Sole 24 Ore a Venegono, nel cuore del distretto aerospaziale varesino, seguendo passo per passo la nascita dell'aereo. Benvenuti in Fabbrica.