Con l'avvicinarsi dell'estate cresce la domanda di condizionamento, business che però non riguarda solo le utenze domestiche. In tutto il mondo è in forte crescita la richiesta di climatizzazione per strutture industriali, oppure alberghi, fiere, ospedali. Gli impianti più complessi per gestire queste strutture possono sviluppare migliaia di kilowatt di potenza frigorifera e arrivano a costare oltre 500mila euro. Investimenti ingenti per macchine che rappresentano l'esito di lunghe attività di ricerca e progettazione, con la necessità di integrare competenze meccaniche, termodinamiche, elettroniche. Per costruire oggetti che devono garantire non solo il massimo livello di affidabilità ma anche consumare sempre meno energia. Come si costruisce uno di questi maxi-impianti? Entriamo In Fabbrica