Dal 15 novembre al 15 aprile: è questo l'intervallo di tempo individuato da una Direttiva Ministeriale per l'obbligo di montaggio dei pneumatici invernali, o in alternativa di trasporto delle catene a bordo del proprio autoveicolo. Sono gli enti proprietari o i gestori delle strade ad emanare le Ordinanze che vincolano la circolazione a queste condizioni sui tratti di strada di propria competenza. Si tratta in teoria di un quadro frammentato, ma nella pratica di un obbligo che coinvolge la maggior parte degli automobilisti italiani che - anche solo per una volta nel corso di questi mesi - si troveranno a transitare in una delle tratte interessate. Debora Rosciani ha fatto il punto della situazione con Fabio Bertolotti, direttore di Assogomma.