La finanza comportamentale si occupa di analizzare i fattori che condizionano le scelte in materia finanziaria dei risparmiatori. Più che la razionalità conta la preparazione dei singoli, l'esperienza pregressa oltre ad una serie di altri fattori che deviano, spesso, dalla retta via chi deve decidere come allocare il proprio denaro. Marco lo Conte ci aiuta a focalizzare gli errori ricorrenti e a capire come correggersi.