Il World Toilet Day, l'evento nato poco più di un decennio fa e finora celebrato in modo informale da organizzazioni della società civile, per la prima volta ha l'avallo e il riconoscimento ufficiale dell'Assemblea delle Nazioni Unite, che il 24 luglio scorso ha adottato la relativa risoluzione, finalizzata a promuovere un miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie in un mondo dove 2,5 miliardi di persone non hanno disponibilità di toilet.