L'educazione finanziaria, la previdenza, la gestione di portafoglio, la consulenza finanziaria. E poi il trading, i fondi comuni, i certificates gli Etf. Anche quest'anno il Salone del Risparmio ha ospitato dibattiti e seminari sui principali temi che riguardano i risparmiatori e la propensione ad accantonare il proprio denaro. Ma a tener banco nelle discussioni che hanno visto la partecipazione dei principali esperti del settore, la ricaduta che il risparmio può avere per la ripartenza del sistema produttivo italiano. Quali modalità cioè per utilizzare al meglio per l'economia italiana, una parte degli oltre 4mila miliardi di patrimonio mobiliare delle famiglia italiane, che vengono in buona parte impiegati in strumenti emessi negli altri paesi europei e, sempre di più, fuori dal vecchio continente. Marco lo Conte ha intervistato a questo proposito Giordano Lombardo, presidente di Assogestioni.