I mercati finanziari hanno reagito tutto sommato positivamente ai risultati delle elezioni in Grecia e ancor di più al piano Qe da parte della Banca Centrale Europea. Si tratta ora di capire quali variabili potranno condizionare l'andamento dei mercati e soprattutto dei portafogli degli investitori: dalle valute, con un netto calo dell'euro e dei capitali, con una riduzione dei tassi dei titoli di Stato più diffusi. Marco lo Conte ne discute con Giuseppe Attanà, presidente di Assiom Forex e con Gregorio De Felice, capoeconomista di Intesa Sanpaolo.