Per far ripartire il sistema Italia e' necessario qualificare di piu' e meglio la forza lavoro: meno del 15% degli italiani e' laureato contro il 27% dei paesi Ocse. Ma l'istruzione e' anche un investimento redditizio, con una remunerazione superiore a quella di altre asse class. Marco lo Conte sottolinea l'importanza di destinare denaro alla formazione personale.