I Samurai Blu guidati da Alberto Zaccheroni hanno battuto per uno a zero la Nazionale di Cipro nell'ultima amichevole in terra giapponese prima della partenza per il training in Florida in vista dei Mondiali brasiliani. Un affondo di Atsuto Uchida, difensore dello Schalke 04 - nel corso di una mischia davanti alla porta avversaria al 43esimo del primo tempo - ha deciso una partita che è rimasta sempre piacevole, anche se gli uomini di Zac certo sentivano nelle gambe il duro allenamento dei giorni scorsi a Kagoshima. La trasferta inizia dunque sotto buoni auspici per il calcio nipponico, che tra l'altro ha appena visto l'affermazione delle "Nadeshiko": la Nazionale giapponese di calcio femminile in Vietnam ha conquistato la Coppa d'Asia battendo in finale l'Australia per 1 a 0 (continuando la serie di successi che l'aveva portata a strappare il titolo mondiale nel 2011, che dovranno difendere in Canada l'anno prossimo). La nazionale di calcio giapponese debutterà in Brasile con la Costa D'Avorio il 14 giugno, nel girone C con Grecia e Colombia. «Ho molta fiducia in questa squadra – ha detto Zaccheroni – È una squadra che a me piace, costruita in un certo modo, più sulla tecnica che sulla fisicità. Parto con la convinzione di fare molto bene. Poi, quanto bene, non dipenderà solo da noi, ma anche dagli avversari».