In Italia ogni anno si producono 12 miliardi di litri d'acqua minerale, per un consumo pro-capite di poco meno di 200 litri. Un mercato polverizzato, con oltre 300 diversi marchi a contendersi le preferenze delle famiglie in un settore che prevede margini unitari ridottissimi. Come si trasforma l'acqua in un prodotto di largo consumo? Quanta plastica serve e quanta tecnologia? E' possibile creare contenitori interamente ecologici? Per rispondere a queste domande siamo andati a Cuneo, nell'impianto di Vinadio di Acqua S.Anna, leader di mercato con 250 milioni di euro di ricavi e un processo produttivo fortemente automatizzato. Benvenuti In Fabbrica.