21 maggio 2015. Parte con un anno di ritardo il nuovo sistema informatico che consentirà alle aziende di ottenere in tempo reale il Documento unico di regolarità contributiva. Il ministro Giuliano Poletti spiega le novità alle porte, insieme con il presidente dell'Inps Tito Boeri e con il presidente della Commissione paritetica per le Casse edili, Carlo Trestino